lunedì 25 gennaio 2016

IL MIO BEAUTY DA BORSA

Buongiorno a tutte.....
come sapete, almeno per chi ha letto tutti o alcuni post precedenti, ho una bimba piccola di 2 anni. Questo significa che da quando c'è lei sono abolite le borse piccole perché tra pannolini, biberon e altri aggeggini vari c'è sempre una sacco di roba da portarsi dietro, con la conseguenza che le mie borse pesano sempre una quintalata.... :-(
Nel week end mi son decisa a rivedere un po' tutte le varie cose che mi porto dietro e tra queste ho ridimensionato un po' il beauty che porto sempre con me, giorno o sera che sia.....


 

Vediamo quindi quali sono le cose indispensabili che mi porto sempre dietro:


ovviamente gli assorbenti non possono mai mancare (ne porto due perché non si sa mai), una limetta per unghie (questa ha due tipologie di grana diverse, da un lato fine e dall'altra un po' più grossa), la spazzola formato mini (io amo spazzolarmi i capelli e mi piace averli sempre lisci e senza nodi)


una forbicina, uno spazzolino da denti (è la confezione bianca, in origine aveva dentro anche il dentifricio mini ma è finito), uno specchietto da borsa (quello con gli strass rosa, che ha sia lo specchio normale che quello che ingrandisce), un deodorante (perché non si sa mai... questo è in formato stick che effettivamente non è il max come utilizzo ma non ho ancora trovato un formato mini spray che mi piaccia come profumazione)


La blotterazzi (qui vi lascio il link in cui ve ne parlo), una matitone rossetto (questo è sex machine di Nars), un pennello per labbra e un pottino contenente la vaselina (è ottima per mantenere le labbra morbide e la uso soprattutto nel periodo invernale quando ne sento la necessità), un gancio per borse (come dicevo le mie borse son sempre grandi, al ristorante non è sempre fattibile metterla sulla sedia e quindi questo gancio mi salva dal metterla per terra, magari sotto il tavolo alla mercé di calci altrui)


e chiudiamo con un rossetto / gloss che in realtà è uno di quei prodotti che servono a dare l'effetto rimpolpato alle labbra.

Mi rendo conto che non è poca roba ma è, per me personalmente, il minimo indispensabile... anzi... vi dirò... forse forse mancherebbe una pinzetta!
E voi invece? Cosa non rinunciate a portarvi dietro? Fatemelo sapere.
Io spero di avervi dato qualche piccolo spunto, intanto vi saluto e al prossimo post

mercoledì 20 gennaio 2016

BLOTTERAZZI BY BEAUTY BLENDER

Buongiorno a tutte.....
chi non conosce la beauty blender alzi la mano...... Ok! nessuno!!! E ora chi conosce invece la Blotterazzi? Vi ho beccatte in castagna eh?
Beh fino a due mesi fa non la conoscevo nemmeno io ..... ma andiamo con ordine!
A inizio dicembre sono riuscita a partecipare ad un corso di make up tenuto da MrDanielMakeup (sul nome il link al suo canale) ed è stata un'esperienza bellissima. Lui è bravissimo, gentilissimo, carinissimo..... tutto issimo.... e durante la giornata ha usato su di se più volte questa spugnetta "Blotterazzi".


 Ma cos'è nello specifico?
E' una spugnetta che ha la stessa funzione delle cartine assorbi sebo e della cipria usata durante il giorno per tenere a bada le zone lucide. E' fatta dello stesso materiale della sorella beauty blender, ha anche la stessa forma, è solo più grande e piatta, lo spessore sarà di max 5 mm.
E' lavabile e ovviamente riutilizzabile


Il cofanetto ha la forma di una lacrima e contiene 2 blotterazzi, separate da una pellicola di plastica e sul coperchio ha uno specchio grande quanto il contenitore stesso.
Va usata da asciutta e assorba rapidamente il sebo in eccesso.... Non altera il trucco ma al contrario la pelle risulta subito più radiosa.
Volete mettere usare un prodotto del genere piuttosto che stratificare altra cipria sul viso?
Piccola curiosità, perché si chiama Blotterazzi? Perché il verbo "to blot" significa Asciugare/ assorbire quindi quale nome migliore?



Essendo marchio beauty blender dovrebbe teoricamente essere reperibile da Sephora, in realtà nei tre store in cui sono stata non sanno nemmeno cosa sia perché in Italia non è ancora arrivata. Alla fine sono riuscita a prenderla sul sito Stockmakeup ma so che è reperibile anche su Maquillalia.
Si è capito che sono innamorata di questo prodotto? La trovo davvero un'ottima alternativa a eventuali cartine o ciprie.
E voi la conoscete? Cosa ne pensate?
Io spero di avervi fatto conoscere un prodotto un po' alternativo e di nicchia, nel frattempo di saluto e al prossimo post.


giovedì 14 gennaio 2016

PRODOTTI FINITI #9

Buongiorno a tutte....
eccoci con un altro post di prodotti finiti....mi sto impegnando al massimo anche con il make up ma non è sempre semplice.... con il resto però ci sto riuscendo e sono abbastanza soddisfatta di me stessa..... quindi partiamo e vediamo cosa ho terminato nel mese di dicembre


Dior svelt eau de gommage: era un vecchio scrub che girava da tempo nei mobiletti di mia madre, 2 applicazioni e l'ho finito... a parte che era molto liquido e anche molto delicato non vi so dire.
CBN reducteur ventre: con questi 2 campioni ho fatto circa 10 applicazioni su ventre e cosce. Mi è piaciuta la consistenza, si asciuga rapidamente, non lascia la zona unta, ha una buona profumazione. Ovviamente però non ho visto effetti perché  10gg sono troppo pochi.


Elvive shampo anti forfora: non ho problemi del genere, non vi so dire perché l'ho comprato, direi che è uno shampoo senza lode e senza infamia che non credo ricomprerò
Tesori d'oriente, profumo al muschio bianco: io amo, amo, amo il muschio bianco, lo ricerco in ogni prodotto che compro. Più che come profumo l'ho usato come deodorante e mi è piaciuto molto. Non è eccessivamente penetrante, al contrario lo trovo discreto e affascinante. Non l'ho ricomprato solo perché ho altro da smaltire ma è sicuramente nell'elenco dei preferiti.


Clinique take the day off: è sicuramente il mio struccante preferito di sempre. La versione così liquida la trovo perfetta per il periodo estivo perché un po' più leggera della versione solida. Sicuramente da ricomprare.
Tonico La Prairie: finito e basta... non chiedetemi niente perché era da mesi e mesi che era li a metà, l'ho usato si e no per 5 gg e non vi so dire nulla se non che faceva la sua funzione da tonico!
 
Campionicini vari di creme viso e contorno occhi Prairie e Dior
Neoglis Electa Grace: mi è stata data da mia madre perché aveva un po' di creme aperte che non riusciva a finire. Vi lascio qui il link diretto alla pagina dell'azienda produttrice. E' una crema per over 50 e per ora ci sono ancora lontana ma in ogni caso non mi è piaciuta, faticava ad assorbirsi, non mi è piaciuto l'odore, non mi è piaciuta la consistenza.... non mi è piaciuto nulla.... forse proprio essendo per pelli molto mature, per me, che non sono ancora 40enne e che non ho problemi di pelle era troppo in tutti i sensi ma sinceramente non è una crema che consiglierei a una over 50.


Finiamo con il make up:
Matita nera waterproof YSL: l'avevo trovata nella confezione del mascara, dovrebbe essere waterproof ma ho sinceramente dei dubbi... nella rima interna durava abbastanza ma non è una matita che mi ha colpito particolarmente.... sembra ancora lunga ma in realtà di quel che si vede la metà è plastica.
Matita color bronzo di sephora: non so più quanti anni ha questa matita... L'ho usata quasi fino alla fine però come si vede dalla foto la mina non reggeva più, era come sgretolata e quindi l'ho cestinata. Im ogni caso un ottimo prodotto, morbido al punto giusto, bello sfumabile e molto duraturo e resistente. Promosso.

E con questo è tutto..... Mi rendo conto che non è tantissimo ma con le vacanze ho preso pausa un po' da tutto e quindi il mio smaltimento è stato un po' rallentato. Spero di rifarmi con il mese di gennaio. Io vi saluto e al prossimo post.

mercoledì 13 gennaio 2016

FLAWLESS - MACADAMIA

Buongiorno a tutte......
e buon anno.... perdonatemi l'assenza ma tra le vacanze e la bimba malata ho preso pausa da tutto.... però eccomi di nuovo qui e oggi si parla di capelli e anche un po' a malincuore visto che devo bocciare il prodotto in questione su cui avevo riposto enormi aspettative.


Ma iniziamo con i dati generali:
Nome: Flawless
Produttore: Macadamia
Contenuto 250ml
Pao: 18 mesi
Costo: 25-35€


Cosa dicono i rivenditori di questo prodotto
"FLAWLESS shampoo e balsamo in mousse, un innovativo detergente e condizionatore per la pulizia dei capelli, 6-in-1 pulisce, condiziona, riduce il tempo in piega, districa, aumenta di volume ed elimina l’effetto crespo in un unico prodotto. Flawless ricrea il salone perfetto a casa tua. La formula innovativa di FLAWLESS una mousse che pulisce delicatamente e a fondo senza appesantire i capelli. Allo stesso tempo, condiziona e infonde morbidezza ai capelli grazie all’olio nutriente di Macadamia, Camomilla, vitamina E, proteine ​​e altri nutrimenti. IL capello risulta rivitalizzato, lucente e docile allo styling.
I VANTAGGI di FLAWLESS SHAMPOO E BALSAMO IN MOUSSE sono: pulizia profonda dei capelli, ristrutturazione dei capelli, Styling facile, riduzione drastica del tempo di asciugatura, ideale per tutti i tipi di capelli, senza parabeni privo di tensioattivi."

 

Ma veniamo a noi.... o meglio a me! Io ho tanti capelli lunghi e fini, che si annodano come li guardi e che hanno la tendenza ad ingrassarsi, ma riesco comunque a mantenere la media di 2 lavaggi a settimana, che mi sembrano il giusto per il mio capello.
Avevo sentito dire meraviglie di questo prodotto da una you tuber, ne aveva parlato più e più volte e siccome la sua idea è mai cambiata nel tempo mi sono decisa ad acquistarlo anch'io.
Purtroppo però nel mio caso è stato un colossale buco nell'acqua. Mi appesantisce i capelli in maniera spaventosa. I capelli sono si molto più morbidi e districati ma solo sulle lunghezze perché alla cute risultano pesanti e sporchi.
Ho provato ad usare meno prodotto (i mie capelli arrivano quasi a metà schiena), ho provato a diluirlo (già non fa schiuma figuratevi diluito), ho provato a sciacquare i capelli molto molto di più (5 minuti di orologio sotto la doccia) ma niente da fare!
E in questo caso non posso nemmeno provare a non applicarlo sulla cute perché essendo anche shampoo devo per forza usarlo su tutta la testa per lavare bene i capelli vi pare?
Quindi ora a malincuore, a flacone pieno per 2/3, lo regalerò ad un'amica che ha tanti capelli ricci e grossi, l'esatto opposto dei miei.



E' ovviamente stata colpa mia perché mi sarei dovuta informare di più su questo prodotto pertanto lo boccio ma per la mia tipologia di capelli... se li avete come me statene alla larga, probabilmente su un capello secco fa meraviglie.....
E con questa recensione spero di esservi stata un po' d'aiuto. Voi conoscete questo prodotto?
Io vi saluto e al prossimo post.