mercoledì 30 marzo 2016

MASCARA MAYBELLINE LASH SENSATIONAL

Buongiorno a tutte.....
oggi si parla di mascara.
Ritengo di aver trovato quello della vita nel Better than sex della Too faced, però avendo altri prodotti mascara da provare ho momentaneamente accantonato la mia piccola scorta per provare altro... stavolta quindi vi parlo di lui, il mascara Lash Sensational di Maybelline, tanto osannato sul web che dovrebbe donare allungare e infoltire le ciglia.
 
 
Partiamo dalle informazioni generali:
Nome: Ciglia sensazionali / Lash sensational
Produttore: Maybelline
Quantità: 9,5 ml
Pao: ????
Prezzo: € 12,90 (pagato circa € 6,50 perché compreso in un kit insieme ad un eyeliner) so però che lo si trova anche a meno.

Dunque.... il colore è nero nero, texture piuttosto sul liquido, molto buona la tenuta, non si sgretola e non si scioglie durante il giorno.
Lo scovolino è in silicone, leggermente concavo, con dentini più corti da un lato e più lunghi dall'altro.
 

 
Fin qui tutto bene, però a me sinceramente non è piaciuto. Non mi piace la formulazione: per i miei gusti è troppo liquida e questo fa si che sullo scovolino resti troppo prodotto. Quindi se non si vuole mettere una quintalata di mascara già alla prima passata è necessario scaricarlo un po' prima di passare all'applicazione.
Dovrebbe aumentare il volume delle ciglia ma sinceramente più che pettinarle bene non fa.... ma se poi vogliamo dirla tutta non mi fa impazzire nemmeno come le pettina perché la texture, unita alla quantità di prodotto sullo scovolino, lascia le ciglia un po' a ciuffetti, soprattutto alla base. Quindi si le allunga ma non le volumizza.
 
 
Anche la rimozione non è il massimo perché non è così semplice. Io uso l'acqua micellare e non è così agevole rimuoverlo.... ci vuole un po' di olio di gomito. Tirando le somme non è così una ciofeca ma non è nemmeno un mascara che ricomprerei per i motivi che ho detto sopra. Io amo l'effetto drammatico, di ciglia lunghe e voluminose e che si vedono.
E voi cosa ne pensate? L'avete provato? Se si come vi siete trovate?
Io intanto vi saluto e al prossimo post.
 





 
 

 
 

venerdì 25 marzo 2016

LABBRACADABRA LIP SCRUB - LUSH

Buongiorno a tutte....
nel periodo di natale sono un po' entrata in fissa con i prodotti della lush, volevo provare qualcosa ma non sapevo cosa. Non avendo uno store lush vicino (o meglio non sapevo di averlo, l'ho scoperto qualche gg fa) ho dovuto arrendermi e farlo on line... però anche li.... che prendo? Come saranno le profumazioni? Alla fine a furia di aspettare siamo arrivati a metà gennaio quando sul sito hanno messo in promozione delle confezioni natalizie già confezionate con diversi prodotti all'interno e li mi son lanciata e ora sto provando alcune cose, tra queste proprio lo scrub labbra in questione.
 
 
Iniziamo con i dati generali:
Nome: Labbracadra
Produttore: Lush
Quantità: 25 gr
Pao: 14 mesi
Prezzo: € 7,95 (io però l'ho preso all'interno di una confezione quindi non so quanto mi è costato)
 
 
Il prodotto si presenta in un barattolino di vetro trasparente con il tappo in plastica nero.
Al suo interno si trova questo scrub fatto di cristalli di zucchero e olio di jojoba e ha il sapore delle caramelle alla fragola, o meglio delle big babol alla fragola.
Cosa ne penso? Sul web ho letto meraviglie di questo prodotto, io sinceramente mi discosto un po' da tutto.  Indubbiamente fa il suo lavoro di scrub però non mi piace la profumazione: troppo stucchevole!
 
Non mi piace la consistenza: essendo molto asciutto come lo prelevo mi casca subito dal dito, ho provato ad usare una palettina ma il discorso non cambia perché come lo appoggio sulle labbra per iniziare a scrubbare mi cade tutto.... Ora potrò anche essere io un filino impedita ma trovo che la consistenza così asciutta non aiuti.
E infine non mi piace il packaging: mi piace poter vedere cosa e quanto prodotto c'è all'interno ma non piace quando il prodotto mi resta sotto le unghie e prelevandolo con le dita irrimediabilmente chi come me ha le unghie lunghe si ritrova poi il prodotto sotto le stesse.
E' sicuramente un prodotto che non ricomprerò, a lui preferisco di gran lunga quello della Collistar di cui vi ho già parlato qui.
E voi conoscete il prodotto? Se si l'avete provato? Come vi siete trovate?
Io vi saluto e al prossimo post.
 

martedì 22 marzo 2016

IODASE ACTISOM FLUIDO CONCENTRATO

Buongiorno a tutte.....
da qualche mese è iniziata la mia corsa verso la prova costume e contemporaneamente sto portando avanti la mia lotta contro la cellulite malefica.
Ho trovato quello che credo sia lo sport della mia vita ma non riesco a praticarlo per più di una volta a settimana (almeno finché non riuscirò a procurarmi l'attrezzatura necessaria per allenarmi anche a casa). Mi sforzo di mangiare bene e di stare il più possibile a dieta, cerco di bere tanto, di usare poco sale, banditi quasi del tutto i dolci...... e poi mi impegno a mettere una crema anticellulite tutti i giorni!!!
Tutto questo non fa certo i miracoli ma qualche piccolo risultato lo da.
Oggi dunque parliamo di quella che è la crema che sto usando in questo periodo e partiamo dalle informazioni generali.

Nome: Iodase actisom fluido concentrato
Produttore: Natural Project
Quantità: 100ml
Pao: 12 mesi
Prezzo: € 24,90 (pagato €19,90 su Saniforma)



Come dice il nome stesso si tratta proprio di un fluido, è di colore verde come la confezione, non ha odore (ed è una cosa che apprezzo) si stende facilmente e si assorbe altrettanto facilmente.
Sono alla seconda confezione e la sto usando più o meno da due mesi tutte le mattine.
Non mi sento di bocciarlo come prodotto perché devo dire che qualche giovamento a livello visivo lo vedo (lo stendo su cosce e addome) però al tempo stesso non è propriamente quello che cerco. Il fatto che sia fluido fa si che assorba velocemente potendo vestirsi subito dopo, però al tempo stesso non si riesce a massaggiare a sufficienza la parte interessata, cosa invece sempre necessaria con i prodotti anti cellulite
Probabilmente ho sbagliato io, magari un fluido di questo tipo va abbinato ad una crema un po' più strong ma sinceramente, oltre ad averci pensato, non ho il tempo materiale di applicare più prodotti di seguito.
Quinti tirando le somme lo promuovo come packaging perché anche se non si nota è di quelli che hanno il fondo che sale man mano che consumate il prodotto e questo permette di usarlo fino all'ultima goccia, promosso anche come consistenza, profumazione ecc..... se siete in cerca di un prodotto veloce e leggero allora fa per voi.
Lo boccio come risultato finale, o meglio io personalmente sento la necessità di qualcosa che levighi di più la pelle, che mi dia un risultato un po' più strong.
Mi rendo conto che potrebbe sembrare che non so nemmeno io cosa voglio ma vi garantisco che non è così.... ho chiaro in mente cosa voglio.... devo solo trovarlo ;-)
Vi lascio anche la foto dell'inci per chi fosse interessata, io come ho già detto non me ne intendo e sinceramente in questo caso preferisco di più badare al risultato che al contenuto.
La mia ricerca quindi si è spostata su un altro prodotto che inizierò però ad utilizzare solo quando avrò terminato questo.
E voi conoscete o avete provato questo prodotto?
Avete suggerimenti o consiglio?
Io intanto vi saluto e al prossimo post.

venerdì 18 marzo 2016

CHANEL L.A. SUNRISE - ILLUSION D'OMBRE + LONG LASTING EYELINER

Buongiorno a tutte....
rimaniamo in ambito Chanel, più precisamente nella collezione primaverile L.A. Sunrise e stavolta parliamo di prodotti occhi: 2 illusion d'ombre e una matita waterproof.
Partiamo dagli ombretti in crema e iniziamo con le informazioni generali:

Nome: Illusion d'ombre Ocean light (122) + Griffith Green (126)
Produttore: Chanel
Quantità: 4 gr
Pao: 12 mesi
Prezzo: 30-35 € (non ricordo di preciso)



Chanel è stato uno dei primi a produrre questa tipologia di ombretto e io stessa ne ho diverse colorazioni con cui in linea di massima mi son sempre trovata bene. Nel corso del tempo però e dopo aver provato anche marchi diversi sono diventata più esigente con la qualità del prodotto e a sto giro sono rimasta profondamente delusa.
Ocean light è un blu cina meraviglioso, dal vivo è più brillante di come appare in foto. Il problema si riscontra quando si stende il prodotto poichè risulta essere molto trasparente. Sia che lo applichiate con un pennello, sia che usiate le dita, la situazione non cambia: quello che applicate non corrisponde a quello che c'è nel pot! Si può stratificare un po' il colore per ottenere più coprenza ma si arriverà mai ad avere il colore che appare nella confezione. Mi son ritrovata ad avere un alone blu trasparente con tanti, tantissimi microglitter.



Ora io amo i glitter... li porto tranquillamente anche di giorno, però in questo caso sono davvero deludenti perchè non sono glitter belli luminosi, anzi direi quasi opachi.
Quindi è un prodotto che sul fronte colore/pigmentazione boccio alla grande.
Va un po' meglio con la resa perchè senza primer durano tra le 6/8 ore senza finire nelle pieghe. In linea di massima non è male come durata ma per me, che mi trucco alle 6.30 del mattino e mi strucco, quando tutto va bene, alle 20.... beh.... non va bene. Devo assolutamente mettere sotto un primer, altrimenti mi ritrovo con il prodotto nelle pieghe dell'occhio (e io ho anche la palpebra tendente al cascante) e una sensazione di pesantezza all'occhio davvero tremenda.
Come utilizzerò questo prodotto? Ahimè solo come base per altre polveri.... non vedo altre soluzioni

Più o meno lo stesso ragionamento vale per Griffith Green, un bel verde bosco / petrolio. Come colorazione la trovo meno evanescente una volta applicata però colorazione e resa del prodotto non cambiano dal suo fratellino sopra citato. Questo posso azzardarmi ad usarlo anche come ombretto singolo nel caso volessi uno smokey verde moooolto leggero però va sicuramente meglio come base per delle polveri.



Passiamo ora alla matita waterproof:
Nome: Long lasting eyeliner Fervent blue (924)
Produttore: Chanel
Quantità: 0.30 gr
Pao: 18 mesi
Prezzo: ho un vuoto totale ... Scusate!!



Che dire di lei? Bella domanda!!! Il colore è semplicemente stupendo, come il cugino Ocean light è un blu cina carico di glitter ma lei scrive molto bene e dura a lungo.
Dove sta l'inghippo? Non si sfuma, o meglio si sfuma a chiazze e se usata su tutta la palpebra è terribile: il colore risulta non omogeneo e si fatica a sfumarla.
Non la consiglio nella rima interna perchè tutti quei glitter potrebbero dare non poco fastidio.
Quindi il suo unico utilizzo è come eyeliner... in quel caso allora è qualcosa di eccezionale.


Ho voluto fare due post sulla stessa collezione perchè tanto ho amato il blush, tanto mi hanno delusa i prodotti occhi e visto che, come dicevo nel post precedente, la collezione è possibile trovarla ancora in profumeria, vorrei risparmiare a qualcuna di voi la fregatura.

E voi che mi dite? Avete provato anche voi questi prodotti? Li conoscete? Come vi trovate?
Io vi saluto e al prossimo post.

martedì 15 marzo 2016

CHANEL L.A. SUNRISE - BLUSH SUNKISS RIBBON

Buongiorno a tutte.....
ultimamente sto entrando un po' in fissa con i blush e nel giro di 2 mesi dato una bella botta al mio rifornimento di questo tipo.
Oggi voglio parlarvi di questo blush di Chanel, il Sunkiss ribbon. Mi preme farlo perché fa parte della collezione primaverile L.A. Sunrise e quindi potete trovarlo ancora in commercio.



Partiamo dalle informazioni generali:
Nome: Sunkiss ribbon
Produttore: Chanel
Quantità: 11 gr
Pao: 18 mesi
Prezzo: 40-50 € (non ricordo di preciso)


Il blush è composto da 5 strisce di colori diversi: arancio, rosa tenue, rosa shocking, beige nude e rosa malva. Tutti i colori sono satinati e molto luminosi.
Il prodotto è molto morbido, facilmente sfumabile senza però essere polveroso.
Ha una buona pigmentazione e un'ottima scrivenza. Basta appoggiare leggermente il pennello per prelevare la giusta quantità di prodotto. Direi che la coprenza (se di coprenza si può parlare per un blush) è media e l'effetto è piuttosto visibile ma comunque sul naturale (non fa le guance da heidi per intenderci)


Gli Swatch non rendono molto a essere sincera (o meglio in questa foto fanno proprio pena :-( ) quindi il mio consiglio è, se siete interessate, di andare direttamente in profumeria a provarlo e vederlo dal vivo.
Parlando poi della durata beh.... è ottima! Su di me dura tranquillamente tra le 7 e le 8 ore.
Tra l'altro io uso la striscia centrale, quella rosa tenue, anche come illuminante nell'arcata sopraccigliare ed è bello perché è discreto ma visibile.
Dite che si è capito che sto amando tanto tanto tanto questo prodotto? Per quel che mi riguarda mi sento assolutamente di consigliarvelo perché merita.
E voi lo conoscete? Avete ceduto anche voi a qualche pezzo di questa bellissima collezione?
Fatemi sapere cosa ne pensate e al prossimo post.


venerdì 11 marzo 2016

TAG: VITA DA UFFICIO

Buongiorno a tutte.....
oggi breve tag che ho visto sul canale di Jenninamakeup, qui vi lascio il link al suo video.
E' stato ideato da lei in persona in base alle varie domande che riceve sotto i suoi video.
Se non la conoscete date un occhio al suo canale perché è davvero brava, è una ragazza semplice, oserei dire la ragazza della porta accanto.


Comunque mi fermo qui con le chiacchiere e partiamo con le domande:

1- Tacchi sì o tacchi no?
io vivrei con i tacchi! quindi assolutamente tacchi si, anche se poi in realtà dipende dalle giornate: ci sono i giorni che ho lo stiletto e i giorni che invece indosso gli stivali con il tacco alto ma più grosso! Comunque tacchi si!

2- Indossi gli occhiali al pc?
No, al pc non mi servono. Li uso per guidare e quando sono in giro... in generale mi servono più da lontano che da vicino

3- Hai più colleghe o più colleghi?
Decisamente colleghi!

4- Cosa non manca mai sulla tua scrivania?
Gomma e righello piccolo, soprattutto il righello. E' quello da 15cm che non sembra ma serve spesso e volentieri ed è più comodo di quello lungo

5- Scrivania ordinata o in disordine?
Una via di mezzo... parto ordinata ma quando mi ritrovo nel caos mi devo fermare, rimettere in ordine e riprendere a lavorare!

6- Fai qualche spuntino?
Assolutamente si! faccio colazione alle 6 del mattino e se a metà mattinata non mangio arrivo a pranzo con una voragine al posto dello stomaco.

7- Come scegli l'outfit per il lavoro?
lo scelgo solitamente la sera prima in base al tempo previsto per il giorno dopo, se devo fare qualcosa o no dopo il lavoro e all'estro del momento

8- Abbigliamento colorato o total black?
Dipende! se voglio usare qualche accessorio particolarmente colorato allora total black altrimenti colorato o un mix tra nero e qualche colore in abbinato.

9- Cosa c'è nella tua borsa da lavoro?
La mia borsa da lavoro è quella che uso poi solitamente anche quando devo andare in giro e contiene: la mia make up bag piccolina (qui il link al post che avevo fatto), agenda, portafogli, tablet e fazzoletti. Se poi so che devo uscire ci infilo anche la pochette della bimba con i pannolini e le salviette!

10- Rossetto rosso o labbra nude?
Dipende da come mi gira e da come son truccata, quindi direi entrambe le cose.

11- Giorno della settimana preferito?
Nessuno in particolare direi..... sono un po' tutti uguali.

E con questo è finito... io spero che vi sia piaciuto.
Siete tutte quante taggate se vi fa piacere rispondere. Se lo fate mi piacerebbe che mi avvisaste ma soprattutto ritengo doveroso citare anche la creatrice del tag JenninaMakeUp.
Io vi saluto e al prossimo post.

lunedì 7 marzo 2016

OMBRETTI IN CREMA - CREME EYESHADOW NABLA

Buongiorno a tutte....
e ben tornate. Oggi si parla dei tanto famigerati Creme Shadow di Nabla. Avevo pubblicato un post di prime impressioni il 16/11/15 (qui il post), oggi invece, dopo averli usati per qualche mese (soprattutto a febbraio tutti i giorni), vi posso parlare di questi prodotti con cognizione di causa.
Ricordiamo prima qualche informazione di carattere generale
Prodotto: creme eyeshadow
Produttore: Nabla cosmetics
Quantità: 5 ml
Pao: 6 mesi
Prezzo: € 11,50
 
I colori in mio possesso sono, da sx Caffeine, Pinkwood, Supreme e Dandy
 
 
Che dire a parte che riconfermo le prime impressioni?
Sono davvero degli ottimi ombretti in crema sia come base per altri ombretti sia da soli!
Solitamente applico sempre un primer perché ho la palpebra tendenzialmente oleosa, questi però resistono tranquillamente tutto il giorno senza andare nella piega anche senza una base.
Vanno lavorati abbastanza in fretta perché una volta fissati è difficile smuoverli.
 
 
Personalmente preferisco applicarli con un pennello a setole piatte, prelevando poco prodotto è possibile fare anche due strati di colore..... non di più perché altrimenti si rischia l'effetto di palpebra incartapecorita e non è bello.
Gli Swatch che vedete li ho fatti proprio con il pennello che uso per applicarli sulla palpebra.
 
 
Se proprio devo trovare una pecca allora la trovo a pinkwood (il color rosa antico) perché lo trovo un po' spento come colore ma comunque li amo tutti... supreme in modo particolare perché fa risaltare ancora di più i miei occhi verde/nocciola!
Non mi dilungo di più perché il mio amore per questi prodotti è ormai ovvio, non escludo in futuro di portarmi a casa Christine e soprattutto Husky che mi ispira da morire......
E voi cosa mi dite? li conoscete come prodotti? Come vi trovate
Io vi saluto e al prossimo post.

giovedì 3 marzo 2016

PRODOTTI FINITI #11

Buongiorno a tutte
e ben tornate sul blog. Oggi prodotti finiti del mese precedente.....come potrete notare più che altro mi son data ai campioni di prodotto.... voglio finire anche loro perché ne ho davvero tanti e mi spiacerebbe buttarli.
Categoria viso:


Essendo campioni non è semplice farsi un'idea chiara quindi non ho nulla di particolare da segnalare se non sulla crema dell'erbolario: mi sembrava di spalmare il faccia il cemento. Era talmente pastosa che ho fatto fatica a stenderla... alla fine l'ho dovuta lavar via con un panno e ripiegare sul altro! Assolutamente tremenda.


Maschera in tessuto Sephora: se ha proprietà leviganti non ve lo so dire però è sicuramente una coccola, in più sono riuscita ad utilizzarla un paio di volte. Dopo il primo utilizzo l'ho rimessa nella sua bustina e l'ho conservata in frigo. Essendo bella imbevuta non si è asciugata al primo utilizzo e quindi ci ho provato e devo dire che è andata bene.

Di questi due campioni di detergente kiehl's non posso dire male ma che mi ha colpita di più è stato quello all'argilla bianca (rare earth deep pore daily cleanser): è molto asciutto e non fa schiuma e questo potrebbe essere un punto a sfavore ma gli ha fatto guadagnare molti punti il fatto che la pelle non tirasse minimamente anzi.. la sensazione di pelle pulita è stata davvero meravigliosa e ho avuto anche l'impressione che la zona T si lucidasse più tardi rispetto al solito. Da tenere sicuramente presente.


Methodist Revital vit complesso multi vitaminico: anche questa crema mi è stata data da mia madre per finirla perché lei aveva troppe cose aperte. Vi lascio qui il link alla pagina dell'azienda. Mi limito a dirvi che per me è stata una crema pessima, fosse solo per l'odore: mi sembrava di usare il wc net al posto della crema. Inoltre dopo un po' che la spalmavo avevo come l'impressione che si sfaldasse e formasse tanti piccoli pallini. Tremenda tremenda tremenda!!!

Pillow lips, neve cosmetics: qui il link alla review, anche se lo promuovo ancora non lo ricomprerò perché ho altro da finire e perché alla fine non mi ha comunque rapita come prodotto. Non è diventato il mio idratante  del cuore.

Long lasting eyeliner Sephora: questo più che un finito è un cestinato! Credo che avesse almeno 6/7 anni e non tracciava più una linea della omogenea, e anche ripassandoci sopra si portava via il prodotto sottostante. Ha preso la strada del cestino a malincuore perché come prodotto e come colore mi piaceva. In futuro non è detto che non lo ricompri.


Campioni vari di profumi (ne ho ancora un disastro da far fuori :-P )


Iodase actisom: di questo non vi dico nulla perché a breve arriverà la recensione

Sunsilk shampoo purificante: un shampoo assolutamente bocciato. Come consistenza sembrava più un gel tanto era denso e come purificante.... lasciamo perdere! Ho provato a diminuire la quantità, ad usarlo diluito piuttosto che puro ma il risultato non è mai stato di capello perfettamente pulito. Non lo ricompro di sicuro!

E con questo è tutto, questi sono i miei prodotti finiti del mese?
E voi cosa avete terminato? Abbiamo qualcosa in comune?
Io vi saluto e al prossimo post.