mercoledì 27 aprile 2016

#THEBEAUTYDILEMMA TAG

buongiorno a tutte/i
e bentornate/i sul blog...... oggi tag che ho letto dal blog di Elsa Like a candy shop
Tag davvero intrigante, interessante e ben fatto e ho voluto riproporvelo anch'io.... taggo tutte a mia volta e se volete rispondere e farmelo sapere la cosa mi farà enormemente piacere.
 
Immagine presa dal web
  1. Se dovessi scegliere un unico fondotinta da indossare per un mese intero, quale sceglieresti? Quello che è il mio preferito del momento:YSL le teint encre de pau, coprenza medio leggero, finish mat,  impalpabile sulla pelle
  2. Miglior correttore per correggere le occhiaie? bella domanda.... non lo so perché non ho grossi problemi di occhiaie, ma se proprio devo dire uno allora dico "Select moisturecover" di mac
  3. Il trucco più utile che hai imparato di recente? oddio... di recente nessuno che mi abbia colpito particolarmente
  4. Scegli un unico rossetto da indossare per tutta la primavera. YSL vernis a levre 103. non è una tinta labbra ma una volta svanito lascia un po' di colore e non è appiccicoso come un gloss, trovo che sia un compromesso perfetto perché facile da mettere e da subito l'idea di freschezza
  5. La miglior combo di prodotti (qualunque cosa, basta che siano 2 prodotti combinati insieme!) ultimamente sto amando molto matita labbra + tinta labbra, sto usando matite di colore diverso rispetto alla tinta per avere sempre colori nuovi
  6. Il prodotto cosmetico preferito in assoluto? Il mascara indubbiamente.
  7. Ti vengono dati 50€ da investire in un prodotto: cosa compri? più che in un prodotto investirei in una marca, tipo Kat von D, ABH,  Color pop...
  8. Il colore che proprio non riesci ad indossare: l'arancione! proprio non mi ci vedo e non mi piace come colore.
  9. “Se solo mi stesse bene…. “ : Una cosa che invidi agli altri: i trucchi da gatta.... amo gli occhi truccati in stile felino, con una bella riga di eyeliner ma la mia palpebra cascante non mi permette di fare tutto ciò!!!
  10. Il peggior prodotto mai provato. Direi un rossetto di sephora preso qualche anno fa a scatola chiusa con i saldi. Aveva un odore e un finish tremendo. 
  11. Pennello, spugnetta o mani per applicare fondotinta e correttore? bel match....ardua scelta tra pennello e spugnetta ma credo vinca il pennello, fosse anche solo per la pigrizia di dovermi alzare dalla postazione make up per andare a bagnare la spugnetta :-)

venerdì 22 aprile 2016

I MIEI ILLUMINANTI- NOVITA' e RISCOPERTE

Buongiorno a tutte/i
e ben tornate/i (nel caso remoto ci sia qualche maschietto che mi legge). Tra le cose che mi intrigano di più in questo ultimo periodo ci sono gli illuminanti. Ultimamente si legge un po' ovunque di questa tipologia di prodotto e alla fine mi son fatta contagiare, però non volendo spenderci dietro un sacco di soldi ho deciso di controllare per bene cosa ci fosse nella mia collezione make up alla sezione viso/blush e sono uscite fuori diverse cose carine e riutilizzabili in tal senso. Ho ceduto ad un solo acquisto, ma è stato quasi un caso visto che non è una marca reperibile in Italia.
Iniziamo con i prodotti riscoperti:


Giddy gold - elf: credo che questo blush (perché come tale viene venduto) abbia almeno 4 anni, è proprio oro come lo vedete in foto. L'ho riscoperto ma dopo averlo provato più volte ho deciso di utilizzarlo quando sarò un filo più abbronzata. E' nella collezione permanente e lo si trova ancora

Tease - Estee Lauder: se non ha 4 anni anche lui ci si avvicina, e anche lui viene venduto come blush. Questo mi piace particolarmente, è un rosa che trovo perfetto in ogni stagione. All'epoca era un edizione limitata ma ho guardato sul sito e c'è un colore Pink tease nella versione shimmer che dovrebbe essere lui

Peach lace - Dior: questa è sicuramente un edizione limitata che non si trova più. Questo non è un blush ma una cipria illuminante, infatti l'effetto è anche più discreto dei due menzionati prima, però è altrettanto bello quando si vuole un effetto più sobrio.


High beam - Benefit: di questo vi ho parlato qui, anche lui troverà un maggior utilizzo ora con l'arrivo della stagione estiva.

E veniamo ora all'ultimo arrivato ossia
Moonstone - Becca: questo è stato un peccato che non pensavo di commettere, ho preso su Cult beauty una palette che voleva mia madre e approfittando delle spese gratuite è finito anche lui nel carrello e non me ne pento assolutamente... anzi. E' semplicemente fantastico, bello visibile ma discreto al tempo stesso, setoso e impalpabile.


E con questo è tutto... spero che il post vi possa aver aiutato in qualche maniera, magari anche solo dandovi lo spunto di curiosare tra i prodotti accantonati.
Non vuole essere una recensione ma solo un po' il punto della situazione di quello che ho per non comprare altra roba inutilmente.
Se poi siete interessati a qualche informazione in più su un prodotto specifico..... beh sono qui.
Io vi saluto e al prossimo post.

martedì 19 aprile 2016

LOVE HANGOVER - LOVE FLUSH BLUSH TOO FACED

Buongiorno a tutte/i
e ben tornate/i.... come vi ho detto il mese scorso ultimamente sto un po' in fissa con i blush.... quindi di che si parla oggi? Ma di un blush ovviamente, e nello specifico del Flush Blush della Too faced, nella colorazione Love Hangover, acquistato nel mese di febbraio complice uno sconto 15%.

 


Partiamo come sempre (o quasi) con le informazioni generali:

Nome: Love Hangover
Produttore: Too Faced
Contenuto: 6 gr
Pao: 12mesi
Prezzo € 29,00

Parlando del packaging... beh è stupendo: un cuore di plastica rosa lucida con la scritta color oro, molto femminile e un po' fanciullesco, mi ricorda quasi uno gioco da bambine. All'interno sulla parte alta c'è un bello specchietto e poi troviamo il blush stesso che, impresso in rilievo, presenta la stessa stampa del pack di cartone: un cuore contornato da foglie e due coniglietti.
Da notare che il colore del pack cambia a seconda del colore che contiene.


Il colore è un bel rosa intenso, caldo, dal finish satinato e la texture è bella morbida
Passiamo poi alla pigmentazione: ottima! Basta appoggiare appena il pennello per ottenere già la quantità sufficiente di prodotto, pertanto consiglio vivamente di andare con mano leggera a prelevare il prodotto e poi di stratificare a seconda dell'intensità che volete ottenere


Finiamo con la durata: buona.... davvero buona, le sue 8/9 ore le fa tranquillamente poi il colore tende a svanire ma sempre in maniera omogena. In generale poi quando voglio, o ho la necessità, che mi duri ancora di più allora faccio prima una base con un blush in crema e poi passo alla stesura della polvere. La Too faced indica una durata di 16 ore, così tanto non l'ho mai testato però mi ritengo comunque soddisfatta.


Quindi che dire? Assolutamente promosso, almeno in questa colorazione e non escludo in futuro di provarne delle altre. Vale assolutamente i soldini spesi perché è prodotto fantastico partendo dal packaging e arrivando alla resa.
E voi lo conoscete? Avete provato questa o altre colorazioni?
Io vi saluto e al prossimo post.

sabato 9 aprile 2016

NAIL ART SU SEMIPERMANENTE #8

Buongiorno a tutte....
e ben tornate! Post di nail art..... nel ultimo mese per mancanza di tempo mi sono sempre messa solo lo smalto....l'altro giorno però son riuscita a trovare un attimo di tempo e ho realizzato questa manicure. Niente di esageratamente complicato ma che mi piace molto.

I colori CND sono Grape gum (il viola) e Safety pin (beige metallizato)
Per lo stamping ho cercato tra i miei smalti classici un colore che somigliasse al viola di CND.
Il risultato è questo.

Vi piace?
Io vi saluto e al prossimo post.

martedì 5 aprile 2016

PRODOTTI FINITI #12

Buongiorno a tutte.....
altro mese altro post sui prodotti finiti..... devo dire che sono abbastanza soddisfatta. E' vero che diversi di questi prodotti sono campioni, però è anche vero che non è semplice finirli e nel tempo ne avevo accumulati tanti... quindi via di smaltimento anche in quel campo.
Per fare una cosa un po' più ordinata ho deciso di partire dall'alto del ns. corpo per finire con il make, quindi iniziamo con i prodotti per capelli:
 
 
Sunsilk balsamo liscio perfetto: un buon prodotto da supermercato, che fa abbastanza bene il suo lavoro di balsamo, ma siccome non mi ha fatto innamorare non credo che lo ricomprerò.
Omia campioni shampoo: riponevo tante speranze ma nulla... non mi sono piaciuti nemmeno un po'. Non posso dire che non abbiano deterso i capelli ma non mi è piaciuto il fatto che non facessero schiuma e la mancata sensazione di pulito.
Wella shampoo rigenerante elements: questo è stata una delusione ancora più grande. Io solitamente lavo i capelli due volte a settimana, con questo shampoo li sentivo sporchi e pesanti già il giorno dopo. L'ho provato puro, diluito e anche a ridurre le quantità ma niente... alla fine l'ho dato al marito che lava i capelli tutti i giorni.
 
Passiamo al viso e qui abbiamo campioncini vari su cui non ho nulla da segnalare, se non sul siero blu di Prairie: di colore bianco madreperlato lasciava la pelle bella luminosa... mi è piaciuto tanto
 

 
La Prairie foam cleanser: mi piace... mi piace tanto.... l'ho finito e ricomprato quindi gli dedicherò presto una recensione tutta sua
Neve cosmetics Bio primer mattificante: qui vi lascio il link alla recensione, confermo che è un buon prodotto. Non l'ho ricomprato perché mi è stato regalato una base viso che sto testando, e poi vorrei cercare di avere il meno possibile di prodotti aperti con la stessa funzione
Benefit siero viso Istant Comeback: di questo volevo farvi la recensione ma in realtà non mi sono mai fatta un'idea precisa del prodotto quindi non vi saprei proprio dire!
 
Passando al corpo
 
Iodase actisom fuido concentrato: questa è la seconda confezione e confermo in toto quanto scritto nel post a lui dedicato che lascio qui. Non lo ricomprerò sicuro.
 
 
Campioni vari di profumo: li ho quasi finiti tutti e questa cosa mi fa gioire! ne vedete uno ancora pieno per il semplice fatto che mi è sembrato di spruzzarmi la cannella e io la odio dal più profondo del cuore
 
E finiamo con il make up che è la categoria che ci da sempre meno soddisfazioni ma più gioia quando finiamo qualcosa
 
 
Too faced better than sex: qui la recensione. Riconfermo che è il mio mascara della vita!
Kiko matita doppia: questa matita non ha anni... ha secoli. Mi piaceva talmente tanto che l'ho messa da parte per non utilizzarla sempre e farla finire troppo presto. L'hanno poi riproposta in una l.e. di qualche mese fa e così ho provveduto a comprarla nuova e ho quindi ripreso in mano quella vecchia per finirla. Peccato che nel frattempo si sia seccata completamente! Quindi ha preso la via del cestino.
Wimperwell colla glitter: ha preso la strada del cestino anche lei perché si è solidificata!
Matita occhi collistar 05 viola: ve ne avevo già parlato qui, finalmente è finita!
Dior lip jelly: anche questo matitone rossetto aveva anni e anni!!! Lo tenevo in macchina come rossetto di emergenza perché è uno di quelli simil gloss, poco colorati, che si possono applicare anche senza specchio. Un altro rossetto simile ha già preso il suo posto.
 
E con questo è tutto.... come vi dicevo all'inizio sono davvero soddisfatta, soprattutto per la categoria make up.
Abbiamo qualcosa in comune? Voi cosa avete terminato?
Io vi saluto e al prossimo post.






venerdì 1 aprile 2016

ROSSETTO ATOMIC - ILLAMASQUA

Buongiorno a tutte.....
A febbraio vi avevo parlato del blush di Illamasqua (qui vi lascio il link al post), oggi torniamo a parlare di questo marchio ma stavolta con il rossetto Atomic.


Nome: Atomic
Produttore: Illamasqua
Contenuto: 4gr
Pao: 18mesi
Prezzo € 24,00 / 26,00
Il packaging è sempre lo stesso: nero lucido, le ditate restano su ancora prima che lo prendiate in mano ma è tanto bello ed elegante!!!



Che dire del colore? E' un fucsia spettacolare, con dei riflessi blu/viola altrettanto splendidi. Sul sito viene classificato come un rossetto mat, io lo trovo più satinato. se poi penso che ho scelto il colore al pc, senza averlo mai visto dal vivo... beh mi faccio i complimenti da sola perché mi piace davvero tanto tanto tanto!!!!

 
Alla prima applicazione l'ho trovato un po' duretto come stesura, quasi quanto un matte della Mac, però col tempo un po' si è ammorbidito. Non è un rossetto idratante ma non secca nemmeno le labbra.
La pigmentazione è altissima, già alla prima passata si ottiene un colore bello pieno e vibrante.
Finiamo con la durata: semplicemente ottima! Ovviamente col passare del tempo un po' al centro labbra, dove la mucosa è più morbida e umida, un po' svanisce, ma lo fa in modo omogeneo, senza lasciare anti estetici stacchi di colore.
Vi lascio le foto del rossetto appena applicato e poi del dopo pranzo (pasta al sugo, acqua, torta e caffè)
                                                       appena applicato -  luce naturale

 luce artificiale
 
dopo pranzo

E con questo è tutto..... come si capisce è amore su tutta linea.
Voi conoscente il marchio? Avete provato qualcosa?
Io vi saluto e al prossimo post
 
p.s. sulle mie labbra sembra più rosso di quel che è in realtà, ma ciò è dovuto al mio colore di base... lo Swatch più fedele è quello sulla mano